IMG_20180827_135242

Cos'è e quando nasce la musica 8D

La musica 8D ultimamente e entrata prepotentemente nei social, specialmente nei gruppi whatsapp, dove vengono diffusi audio in musica 8D che ad alcuni utenti da la percezione di essere al centro dello studio di registrazione dove si è realizzato il brano in musica 8D. In realtà la musica 8D c'è da tantissimo tempo e non necessita di strumentazione particolarmente avanzata cosa invece necessaria per esempio per la registrare un audio in Dolby Surround. E scarsamente usata nel mondo della musica, in Italia per ora gli unici ad usare questa tecnica sono i Maneskin. La musica 8D va ascoltata rigorosamente con le cuffie e più le cuffie offrono un audio performante più l'utente verrà avvolto dalla musica 8D.

La musica 8D nasce addirittura negli anni 80, quindi nulla di nuovo, l'ha inventata Hugo Zuccarelli e il nome di questa tecnica è olofonia . Come spesso accade però per via di tanti fattori e come accade per tante altre notizie o video la musica 8D è diventata virale solo dopo tanto tempo, e dove è diventata virale? Be su whatsapp, il sistema di messaggistica ormai usato dalla totalità degli utenti e meglio si sposa con la viralità di questo concetto di "nuova" musica, la musica 8D. Whatsapp infatti viene usato per un 95% da dispositivi mobile dove le cuffie al giorno d'oggi sono un accessorio quasi essenziale e il cellulare con whatsapp c'è l'abbiamo tutti, anche quelli non iscritti a Facebook e non particolarmente social.

Come viene realizzata la musica 8D

Come accennato prima la musica 8D è registrata o rielaborata con la tecnica dell'olofonia. L'effetto si ottiene con le teste di manichino a cui vengono applicati dei microfoni nelle orecchie che cercano di simulare le condizioni uditive di una testa umana, con questa tecnica il suono viene registrato cos'ì come verrebbe percepito dall'orecchio umano. Come detto prima la tecnica non è tecnologicamente avanzate e gli audio che ascoltiamo oggi su whataspp richiedono ancora meno sforzo in quanto sono audio rielaborati tramite software musicali usando l'effetto Pan che è un effetto che porta i vari suoni e strumenti dell'audio in modo asincrono dall'orecchio destro a quello sinistro. L'effetto che ha l'utente ascoltando la musica 8D e quello di percepire la musica intorno al proprio corpo. Per fare un esempio se il musicista decide che sentiremo la chitarra elettrica nell'orecchio sinistro e la batteria nell'orecchio destro avremo la percezione che la musica sia intorno a noi.

Perché la musica 8D è diventata virale e che tipo di effetti al suo nostro cervello.

Come spiegano gli psicologi l'effetto che crea la Musica 8D sul nostro cervello è molto simile a quella creata con gli audio in Dolby Surround grazie al suo effetto coinvolgente che scatena la dopamina con tutti i piaceri ad essa collegati, cosi come accade quando vedendo un film di guerra in Dolby Surround sentiremo un elicottero che passera da un punto all'altro della nostra stanza dandoci la percezione che sia sopra di noi.

X